BILGET

In questo articolo di Andrea Gianni per Il Giorno, la storia di Bilget Hamadou, giovane camerunese  fuggito nel 2014 dal suo villaggio colpito dai terroristi di Boko Haram. L’attraversamento dell’Africa, l’arrivo in Libia e poi la traversata del Mediterraneo su uno di tanti barconi che arrivano in Italia. Da Trapani a Milano dove l’integrazione non è stata facile (“Nessuno vuole affittare una casa a uno straniero”), poi la svolta con l’incontro con Labour-it: prima la formazione e poi lavoro “ogni mese pago l’affitto e riesco a mandare 200 euro in Camerum a mia madre e a mia sorella”.