LABOUR-INT: azione pilota italiana

L’azione pilota in Italia vede come capofila ANOLF Milano e Fisascat Cisl Milano Metropoli, con la partecipazione di EBTPE Milano, EBITER Milano, Filcams Cgil Milano e Uiltucs Uil
Milano. E’ un’opportunità ambiziosa e al tempo stretto straordinaria. Per 2 anni si lavorerà insieme, fianco a fianco con le imprese, i datori di lavoro pubblici e privati, le Camere di Commercio e dell’Industria, le Organizzazioni internazionali quali OSCE (Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa) e ILO (Organizzazione Internazionale del Lavoro), l’Unione Europea e le autorità locali per rendere l’Europa un Paese migliore per richiedenti asilo e rifugiati.

nell'allegato le specifiche del progetto

ALLEGATI
Scheda progetto Labour-int